SUBITO DISINFESTAZIONI

  • disinfestazioni
  • deratizzazione

Cimex lectularius

cimice dei letti, disinfestazione cimici

La cimice dei letti (Cimex lectularius) è una specie di insetto ectoparassita ematofago obbligato dell’uomo e di altri animali a sangue caldo appartenente alla famiglia Cimicidae. A partire dagli anni ’90 del XX secolo la cimice dei letti è ricomparsa in molti Paesi e intorno agli 2000 si è nuovamente diffusa in America, in Europa, Australia, Africa e Asia.

Le punture della cimice dei letti esitano in lesioni pruriginose di tipo strofuloide. Le lesioni derivano dal trauma cutaneo associato alla puntura e da una reazione immunitaria di ipersensibilità che può essere sia di tipo immediato che di tipo ritardato. Alcuni soggetti manifestano una sorta di insensibilità alla puntura, non presentando una sintomatologia cutanea evidente. Le lesioni sono localizzate in genere nelle regioni scoperte del corpo: gambe, braccia e viso. In molti casi hanno una distribuzione lineare. Le lesioni compaiono da pochi minuti ad alcune ore dalle punture, a seconda dei soggetti e del tipo di risposta immunitaria e perdurano per due o tre settimane.

La cimice dei letti è una specie strettamente lucifuga (attiva esclusivamente di notte) ed ha bisogno di temperature eleate per compiere il ciclo vitale. Non rivestono una particolare importanza in parassitologia se non per le reazioni allergiche che si possono manifestare.

Per la disinfestazione della cimice dei letti non esitate a contattare la nostra attività di Cattolica, vi forniremo i consigli necessari e tutte le informazioni e sulle diverse tecniche di intervento.

Share by: